Casa Pianeta Mamma

5 attenzioni da usare per la sicurezza dei vostri bambini.

on
20 Aprile 2018

La sicurezza del vostro bambino è una priorità per i genitori.

5 attenzioni da usare per la sicurezza dei vostri bambini. Ma oggi viviamo in un mondo frenetico dove ogni persona ha da fare fino all’ inverosimile.
Questo continuo dispiego di energie , porta la maggior parte delle persone ad avere un attenzione superficiale in tanti aspetti della vita.

LE CAUSE

Questo dovuto ad una stanchezza cronica da troppi impegni e in molti casi anche dall eccessiva sicurezza di se stessi. Questo porta ad abbassare il livello di attenzione e può causare incidenti, dove piccoli e senza problemi, altresì con conseguenze drammatiche per il proseguii della propria vita.

La sicurezza dei vostri bambini
I GENITORI

Se questo aspetto è vero per una normale persona tanto più lo è per chi ha uno o più figli.
Questi, tra lavoro, attività della casa, e il mantenimento dei bimbi, vedono ridurre drasticamente il loro tempo di riposo, e questo porta a genitori stanchi e tendenti alla disattenzione.

GENITORI CATTIVI O ESAUSTI?

Ovviamente questa non è un accusa per i genitori che si spendono per i loro bimbi.
Come abbiamo detto viviamo in un mondo frenetico. Ed essere genitori non è affatto facile. Si hanno tante responsabilità. E svolgerle tutte non è facile. Quindi è difficile rimanere sempre concentrati su quello che fanno i figli. Anche perché quando siamo a casa non dobbiamo controllare solo i bimbi ma abbiamo tutte le varie attività da svolgere.
Non è neanche una giustificazione per stare disattenti a quello che fanno i bimbi.
Quindi che attenzioni possiamo usare per i nostri bimbi?

1 .CORSO SICUREZZA PEDIATRICA E CORSO DISOSTRUZIONE

Il corso di disostruzione dovrebbe essere obbligatorio.
In italia 20000 bambini l’anno soffrono di ostruzione delle vie respiratorie, circa 50 L’anno muoiono e il 27% di questi e dovuto all ingestione di cibo o di un corpo estraneo dalla bocca.
Da questi numeri capiamo quanto è importante fare questo corso , dove , in maniera chiara e dettagliata ci spiegano in che modo salvaguardare la sicurezza con manovre di disostruzione e simili,sia dei bambini che di persone più grandi.

2. PARASPIGOLI E CANCELLETTI SICUREZZA

La sicurezza in casa non è mai tanta. Sopratutto quando i bimbi iniziano ad avere l’età giusta per camminare, questo porterà all’aumento degli incidenti dovuti alla caduta o , causa altezza , il pericolo di sbattere la testa in vari punti della casa.
E qui che possiamo comprare oggetti come i paraspigoli o delle imbottiture da mettere intorno a dei punti pericolosi per i nostri figli.
Se oltre questo abbiamo una scala e di vitale importanza avere un cancelletto di sicurezza in tutti e due le entrate della scala. Questo evitare grandi rimpianti in futuro.

3.LA “ZONA ROSSA “

Cosa è la zona rossa?
La zona è rossa e quella fascia di casa che si svolge in altezza in cui non si deve trovare assolutamente niente di pericoloso.
Questa fascia e alta dal pavimento fino ai 150 centimetri (per bimbi intorno ai 3 anni ).
In questa zona non dobbiamo avere NIENTE. Sopratutto prodotti pericolosi come prodotti per la pulizia, acidi, vernici, lame, cinghie ,oggetti appuntiti e simili.
Questo eviterà che i nostri bimbi trovino oggetti pericolosi per la loro salute.La sicurezza dei vostri bambini

4 SEDIE TAVOLINI E SEGGIOLONI PER LA PAPPA

Non sempre le nostre piccole pesti hanno chiaro il concetto che le sedie sono fatte per stare seduti, e questo porterà a scene, a volte anche comiche, in cui il nostro piccolo si troverà a fare il cubista sulle sedie o addirittura sul tavolo.
Ovviamente non c’è soluzione tranne L’attenzione. E se per caso dobbiamo distrarci per altri motivi cerchiamo di togliere le sedie più bassine che rendono L’arrampicata più facile.

Per quanto riguarda il seggiolone ricordiamo di usare le cinturine di sicurezza!

 

5 ATTENZIONE AMORE E DISCIPLINA.

Siamo pur sempre persone. È un dovere mostrare sempre attenzione ai nostri bimbi e rendere la casa un luogo sicuro dove vivere.
Ma ricordiamoci che non possiamo prevedere e vedere tutto. Quindi capiterà che ci distrarremmo e i nostri figli si faranno male.
E non possiamo neanche creare una dittatura in casa, portando un clima di terrore e paura, perché questo poi porterà a dei figli un po’ “fifoni” nel resto della vita.
Ovviamente dobbiamo disciplinare il nostro figlio, sopratutto quando vediamo che sta facendo qualcosa di molto pericoloso. Dobbiamo far capire ai nostri bimbi che alcune cose sono pericolose.
Facendo questo con amore probabilmente eviteremo tanti inconvenienti!

 

TAGS
RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT